Con Ernesto Aloia, alla Libreria Trebisonda di Torino, 28 settembre 2019.

***

Contro la vitalità semplicistica degli abitanti di Autelor, occorre insomma decifrare i codici segreti dei crottardesi, la loro lingua che non parla più nessuno, la loro esistenza catacombale, le loro ossessioni carnevalesche e macabre.
(Alberto Casadei, Tuttolibri – La Stampa, 29 giugno 2019)

***

Gli oscillanti conferma Morandini come uno degli autori più interessanti della nostra attuale scena letteraria.
(Demetrio Paolin, La Lettura – Corriere della Sera, 7 luglio 2019)

***

Le narrazioni di Morandini hanno le loro radici in territori aspri e ripidi, dove la natura comanda ispida, incastonati fra Italia, Francia e Svizzera.
(Elio Grasso, Pulp Libri)

67821114_2368401699880035_1214825937690951680_n

Con Laura Liberale al Masetto, valle di Terragnolo (Trento), il 10 agosto 2019. Foto di Giovanna Zulian.

***

Un viaggio onirico nei segreti di un villaggio alpino.
(Fabrizio Ottaviani, Il Giornale, 28 luglio 2019)

***

Non tutti hanno la capacità, come Claudio Morandini, di giocarsi queste carte in modo sempre diverso.
(Umberto Rossi, Letteratitudine News)

***

Romanzo affascinante e intenso.
(Malvina Cagna, Libreria Trebisonda, L’Indice Speciale Estate 2019)

***

Un libro particolare, difficile da catalogare, unico.
(Anna Girardi, Montagne 360, settembre 2019)

67435173_10217850593007868_4433047939060858880_n

Con Paola Zoppi, presso la Libreria Brivio, Aosta, il 16 luglio 2019. Foto di Dora Contrasto.

***

Uno di quei rari libri che si ha voglia di riprendere in mano, una volta finiti: per capire se li si è compresi davvero. E per smarrirsi ancora laggiù, o lassù, fra boschi di tronchi morti e voci di uomini più vive che mai.(Marco Scarlatti, Sul Romanzo)

***

Il più ironico e sagace dei suoi romanzi.
(Paolo Pierpaoli, L’Adige, 7 agosto 2019)

***

Ricco di livelli di lettura e chiavi d’interpretazione, è suadente e magnetico.
(Gabriele Ottaviani, Convenzionali)

***

Una prova autorevole.
(Marco Maiocco, MusicheParole)

foto di giorgio pegoretti

Con Laura Liberale a”Levico incontra gli autori”, Levico Terme (TN), 9 agosto 2019. Foto di Giorgio Pegoretti.

***

Morandini porta in scena personaggi femminili profondi e reali, da cui è difficile staccarsi una volta girata l’ultima pagina.
(Nü delle Storie, Il Loggione letterario)

***

Oscillanti siamo anche noi lettori, davanti un romanzo che spazia dalla commedia, all’assurdo, al thriller.
(David Valentini, Critica Letteraria)

***

A Crottarda c’è un canto che prende la via del vento e che si aggira per i vicoli e fra le case in rovina.
(Paola Zoppi, Milano Nera)

***

La Montagna di Morandini contiene ancora nei suoi anfratti più inaccessibili, i misteri di una mitologia che non ha avuto l’occasione e la fortuna di una voce omerica che ne cantasse eroi e gesta. Forse perché in quella mitologia non ci sono eroi, non ci sono gesta.
(Raffaella Tamba, Libro Guerriero)

67617085_10219123222741231_6806079917709590528_n

Con Piero Valleise alla Maison Gerbollier di La Salle, il 27 luglio 2019.

***

Storia avvincente.
(Marco Fioramanti, Articolo 33 n. 9, settembre 2019)

***

Nel romanzo si respira un’atmosfera di instabilità e perdita di certezze molto attuale.
(Gaetano Lo Presti, La Stampa – Aosta, 16 luglio 2019)

***

Tra le montagne, condannati al buio e in cerca della luce.
(Il Piccolo, 30 giugno 2019)

***

Un romanzo che ti cattura, perché ti porta piano piano a immergerti nel lato più oscuro dei luoghi, delle persone e delle storie.
(Marisa Salabelle, marisasalabelle.wordpress.com)

***

Amicizia, amore, insoddisfazione e ricerca di uno scopo. Sono solo alcuni degli spunti che regala la lettura di questo romanzo garbato e elegante.
(Francesco Morra, Thriller Nord)

con mercadante

Con Gianluca Mercadante, presso la Libreria Mondadori di Vercelli, 14 settembre 2019. Foto di Nicoletta Quintini.

***

Un libro per chi ama la montagna, i misteri, le atmosfere magiche e dense, le contraddizioni che si smascherano l’un l’altra e le voci che si fanno inseguire di notte.
(Lisa Zillio, Icrewplay libri e lettura)

  • Share on Tumblr